20 Apr 2015

Ponti e “Il ballo di Castano”

Messaggero Veneto – 20 aprile 2015 Esordio

20 Apr 2015

Messaggero Veneto – 20 aprile 2015

Esordio sorprendente quello dell’avvocato Luca Ponti nella narrativa. “Il ballo di Castano. La goccia che cade non si spegne” (Gaspari Editore, pp 192, 14,50 euro) è un libro capace di scuotere l’anima. È il primo romanzo del professionista udinese. In un pensiero liquido, denso e incontrollabile, si snodano le vicende di Castano Dittongo. Chi è veramente Castano Dittongo? Un avvocato. Forse. O un assicuratore. Un edicolante. Un venditore di cetrioli. Un passante. Un barbone. Un pazzo. Castano Dittongo siamo noi? Lo scopriremo lunedì 20 aprile a Udine, alla presentazione in Feltrinelli, alle 18, assieme all’autore, al direttore del “Messaggero Veneto” Tommaso Cerno e al giudice emerito Arrigo De Paoli.

Luca Ponti, nato a Udine nel 1959, ha conseguito la laurea in giurisprudenza all’Università di Firenze. Docente all’Università Ca’ Foscari a Mestre in materia di cessione e affitto di azienda, guida lo Studio Legale Ponti, con sede a Udine e a Milano.

 

Fonte: MESSAGGERO VENETO – Lunedì 20 aprile 2015

Leave a comment
More Posts
Comments
Comment